Il segreto per costruire un team di successo nel business

Vi voglio svelare non uno, ma due segreti 🤫.

  1. Gli elementi che concorrono al successo 🏆di un team non sono affatto segreti: sono anni che sociologi, psicologi sociali e neuro-scienziati ne studiano le caratteristiche, che sono sotto gli occhi 👀 di tutti
  2. Come molti di voi avranno provato sulla propria pelle, la disponibilità di informazioni non serve a nulla se poi non ci rimbocchiamo le maniche e non mettiamo in pratica, giorno per giorno, la nostra conoscenza.

Vi è mai capitato di frequentare persone che in poco tempo vi sembrava di conoscere da anni? Persone con cui avete sperimentato, anche solo temporaneamente, livelli di empatia, di supporto reciproco e di orientamento all’obiettivo al di fuori del normale?

Personalmente sì.

Anzi, per me questa è stata proprio una delle motivazioni più forti che mi ha portato a studiare ed approfondire il mondo della formazione aziendale. Capire e poter replicare anche nel business quell’incredibile sensazione che, insieme ad altri visionari, permette di fare cose che prima si credevano impossibili.

Ma cos’è che fa la differenza tra due team di pari livello tecnico e con uguale accesso alle informazioni?

Cominciamo col dire che la competenza tecnica è l’ultimo elemento della catena.

Non che non sia importante, per carità. Il punto è che la tecnica – nel lavoro come nello sport – rappresenta una condizione “necessaria ma mai sufficiente” per il successo di un team.

Quello che gli studi in materia ci dicono è che…

è impossibile predire quale squadra vincerà il campionato!

Allo stesso modo, però, è possibile studiare chi ha già vinto il campionato per isolare e misurare gli elementi più importanti che hanno contribuito al risultato.

Vediamo quali sono:

🔴 Prima di tutto un obiettivo condiviso e dichiarato
Solo con una totale chiarezza d’intenti è possibile partecipare alle sfide più dure, arrivare al traguardo e… divertirsi.

🔴 Ottima capacità di gestire le emozioni
Le emozioni rendono unici i momenti e le relazioni e possono spingere le persone oltre limiti inimmaginabili, contribuendo a mantenere la motivazione al massimo, durante tutto il percorso.

🔴 Senso di appartenenza
Far parte di un team che condivide passioni, emozioni ed esperienze fuori dal comune accresce l’identità di gruppo, un valore enorme per qualsiasi organizzazione. Il senso di appartenenza non si crea né con lo stipendio, né con freddi mission statement, se prima non si crea un ecosistema di valori cui tutti aspirano.

🔴 Una leadership coerente, che permetta di ispirare le persone.
Per parafrasare Simon Sinek: “La leadership non è una posizione da raggiungere, ma un servizio rivolto ai nostri collaboratori”

🔴 Se non l’avete ancora capito… condivisione… a tutti i livelli
La condivisione non avviene per magia ma si verifica solo con presupposti ben precisi: comunicazione, fiducia, impegno, visione, collaborazione.

E’ POSSIBILE LAVORARE SU TUTTI QUESTI ELEMENTI PER COSTRUIRE UN TEAM DI SUCCESSO?
Naturalmente sì, ma come per ogni processo di cambiamento ci vogliono

TEMPO 🕰

RISORSE 💎 (non solo soldi, la motivazione è già di per sé una risorsa)

COMPETENZE

tanto IMPEGNO

Troppo ambizioso?

Abbastanza, ma vi svelo un segreto, questa volta davvero:

vivere un’esperienza insieme è una delle più potenti scorciatoie per allenare il proprio team al successo.